Sistemi Innovativi TPL

Obbligatorio timbrare i biglietti ad ogni accesso agli autobus

Dal 30 settembre 2015 tutti gli utenti hanno l’obbligo di convalidare ad ogni accesso agli autobus il titolo di viaggio, un modo per rendere immediatamente evidente chi paga e chi no e per fornire all’azienda informazioni necessarie ad organizzare al meglio il servizio.

Il funzionamento della validazione obbligatoria è molto semplice:

L’accensione della luce verde ed un segnale sonoro confermerà la validità del titolo di viaggio.

Il cliente che all’atto del controllo da parte del personale addetto alle verifiche e ai controlli viene trovato sprovvisto del titolo o munito del titolo di viaggio non valido o non obliterato (transazione non registrata dalla validatrice di bordo) nei modi sopraindicati è assoggettato, oltre al pagamento del biglietto ordinario di corsa semplice evaso, anche alla sanzione amministrativa pari a euro 26,00 (Condizioni TPL).

Ringraziamo anticipatamente tutti i Clienti per la convalida dei titolo di viaggio ad ogni accesso agli autobus.

Lascia un commento