Collegamenti Matera Aeroporto Bari e Matera stazione ferroviaria di Ferrandina

In relazione ai servizi aggiuntivi previsti nel Contratto istituzionale di sviluppo “Matera capitale europea della cultura 2019” e a rettifica della ns. precedente nota n. 469 del 29.11.2019, si porta a conoscenza che la Provincia di Matera ha trasmesso la nota allegata, comprensiva dell’autorizzazione del Comune di Matera n. 95470 del 29.11.2019, con la quale è stata chiesta la prosecuzione dei servizi previsti nel suddetto Contratto istituzionale di sviluppo “Matera capitale europea della cultura” fino al 31.03.2020 (termine fissato dalla l.r. 26/2019), con la modifica dell’eliminazione della fermata intermedia di Altamura sulle corse per l’Aeroporto e con la limitazione a 2 coppie di corse del servizio “Matera- Ferrandina Scalo“.
Pertanto, nonostante i tempi ristretti, si confida nel senso di responsabilità di codeste Imprese consorziate per far fronte al pubblico interesse e proseguire i servizi di propria competenza.

SCIOPERO regionale Autoferrotranvieri Basilicata

La segreteria regionale della FIT/CISL ha comunicato la proclamazione per il giorno 26 settembre 2019 di uno sciopero regionale degli Autoferrotranvieri di Basilicata, con un’astensione complessiva dal lavoro di 4 ore, variamente articolata come riportato dall’allegato comunicato inviato dalle stesse Segreterie regionali di detti sindacati.

Verranno pertanto effettuati i servizi minimi essenziali compresi nelle due fasce di garanzia.

In tale contesto le corse partite dal capolinea nella fascia non di sciopero verranno portate a termine senza alcuna interruzione anche se l’arrivo a destinazione trovasi nella fascia dello sciopero.
Questo Consorzio ritiene che lo sciopero in programma, per le modalità di effettuazione procurerà disagi all’utenza mitigati dal rispetto delle fasce orarie relative ai servizi minimi essenziali da garantire ai sensi della legge 146/90.